Ogni volta che arrivo in aeroporto, quando devo partire per un viaggio, inizio ad andare nel panico per paura di aver dimenticato qualcosa; così inizio a cercare freneticamente su google “cosa portare in viaggio”, “cose che si dimenticano spesso prima di una partenza” e ricerche affini.

Leggendo i blog post risultanti mi sono reso conto che le liste sono comunque molto differenti tra loro, così ho deciso di scriverne una tutta mia elencando

le 5 cose che sono davvero essenziali (per me) quando viaggio:

  1. Una buona valigia:
    Prima cosa da non sottovalutare è la scelta della valigia; bisogna scegliere con cura perchè in base al mezzo si avrà bisogno di una valigia con una resistenza, peso e grandezza differente. Io personalmente trovo fantastiche le valigie dell’Away. Hanno un prezzo decisamente più alto della media, ma oltre ad essere davvero resistenti hanno alcuni accessori fondamentali incorporati, come il caricabatterie o l’adattatore per ogni tipo di presa (utilissimo).
  2. Auricolari:
    Benedetta sia la Apple e benedetti siano gli Airpods; da quando ho loro ho detto addio ai grovigli che mi costringevano a rinunciare alla musica e a stare sveglio su qualsiasi tipo di volo. Gli AirPods sono gli auricolari Bluetooth della Apple, niente fili e batteria infinita!
  3. Un buon PowerBank:
    Quando viaggio io uso moltissimo il telefono che sia per i social, per la fotocamera, ma soprattutto per Google Maps. E quindi la batteria del mio iPhone è sempre agli sgoccioli già dal primo pomeriggio.
    Ho risolto questo problema con un buon PowerBank, quello che ho io è della Xstorm, 150000 mph, due porte USB (di cui una fast charge) e davvero tante ricariche garantite.
  4. L’attrezzatura fotografica: andare in viaggio senza attrezzatura è come andare a vedere la barriera corallina senza maschera! La nostra attrezzatura è sempre composta fa reflex (adesso abbiamo una 6D MARK II con 24-70), la GoPro (utilizziamo la Hero 4 Black Edition), qualche lampada portatile, un treppiedi Manfrotto ed un microfono esterno.
  5. Lo spazzolino
    Sembrerà una stupidaggine, ma lo spazzolino è una delle cose più dimenticate quando si fa la valigia. Per comodità e per efficienza io uso uno spazzolino elettrico della Philips che, oltre ad essere sicuramente più performante ed accurato, dispone di un contenitore da viaggio, davvero utile quando si tratta di portarlo in valigia o in borsa durante gli spostamenti. Ormai è la prima cosa che metto in valigia, così è davvero impossibile rimanere senza!

Cos’altro per voi è fondamentale durante un viaggio? Fatemelo sapere via email o scrivetemi su Instagram!

Post in collaborazione con Philips